x

14 nov 2018 14:18:00 GTM 0

  sottoscrivi rss news RSS

» News » VENEZIA 2014 - NAZIONALI SOI

News: VENEZIA 2014 - NAZIONALI SOI

VENEZIA 2014


Venezia 2014, XXX giochi nazionali estivi Special Olympics, l’A.S.D Sportinsieme  di Foligno, non poteva di certo mancare!  E’ stata scelta una location del tutto eccezionale:la città di Venezia, che ha reso senza dubbio lo scenario unico ed emozionante. E’ dal giuramento dell’atleta Special Olympics “Che io possa vincere ma se non riuscissi, che io possa tentare con tutte le mie forze” e dall’emozione visibile negli occhi degli atleti dei vari team, contenti di partire con la voglia di vincere ma soprattutto di partecipare e divertirsi, che si può cominciare a descrivere questo magnifico evento. Il team di Foligno che ha portato a testa alta l’onore dello sport e della città, composto da: Roberto Baciocchi, Nicola Porzi e Filippo Tacchi per la disciplina del nuoto e da Giuseppina Romanelli, Marco Micciarelli, Bruno Desideri, Leonisio Fiorini, Emiliano Fancelli  e Claudio Capsoni per la disciplina delle bocce, ha portato a casa un bagaglio pieno di  forti emozioni e di medaglie. Si è distinto in particolare Roberto Baciocchi, vincendo l’oro nei 100 misti e l’argento nei 50 rana. Soddisfatti e orgogliosi dei proprio ragazzi anche la presidente dell’ A.S.D Sportinsieme di Foligno Maria Teresa Lorentini e i tecnici Roberto Casini, Giuseppe Falcinelli e Tetiana Semenovska. In rappresentanza della regione Umbra anche gli atleti del Serafico e dell’istituto alberghiero di Assisi e il team di Terni. La cerimonia di apertura si è svolta Lunedì 26 Maggio in Piazza San Marco, pronta ad accogliere tra le sue mille luci della notte delegazioni di  tecnici, volontari e famiglie ma su tutti, i protagonisti, gli oltre 1200 Atleti Special Olympics provenienti da ogni parte d’Italia accompagnati da tanti Testimonial del mondo dello sport. Un susseguirsi di suggestioni hanno caratterizzato la Cerimonia di apertura grazie ai suoni e ai canti popolari di Eddy De Fanti, un coro di oltre 220 elementi e oltre 200 ballerini.  Fulcro della serata l’accensione della fiaccola olimpica che, dopo aver attraversato varie città del Veneto è giunta in Piazza San Marco dove è stata accesa da Giulia Lo Schiavo. Uno è l’elemento che rende speciali ed unici i nostri atleti: il sorriso visibile nei loro sguardi e la gioia e la felicità che li accomuna.

Leggi tutto... Postato da root. (voti: 1212| Commenti: 0 | Visite: 1417) Commenta - Vota


 
Realizzato con base Openasp 2.0 - GPL License - homepage
valid xhtml valid xhtml